Oasi naturalistica all'interno del parco agricolo sud, tra i comuni di Milano, Buccinasco e Corsico, il Pianeta Verde nasce dalla profonda passione che legava Vittorio Ugolini e numerosi amici al mondo della pesca e della natura. Sorto da una cava dismessa, dal 1986 si impegna a risanare, valorizzare e salvaguardare sul territorio il suo ecosistema; venne costituita l'associazione senza scopo di lucro Gruppo Sportivo Dilettantistico di pesca che sottoscrisse con il comune di Milano una convenzione per il mantenimento dell'area a parco. Oggi una parte dell'area è stata completamente recuperata creando quell'osmosi indispensabile per un rapporto rispettoso tra la natura e l'uomo.